skip to Main Content
+39 0924 582021 info@valdibella.com
  • Tutto
  • Attività
  • Eventi
  • Focus
  • Ricette
  • Valdibella dall'A alla Z

Un piatto facile e veloce da preparare, abbastanza nutriente e senza glutine. E vegano. Cinque fattori che già ci fanno amare questa ricetta soprattutto quando non si ha molto tempo da dedicare alla cucina ma allo stesso tempo non si vuole rinunciare a un sano pasto. Perché la farina di ceci, oltre oltre a essere…

Venerdì 29 luglio dalle ore 19 apriremo per la prima volta le porte della nostra cantina a Calici di stelle, la manifestazione nazionale a cura del Movimento turismo Vino e patrocinata dall’Agenzia Nazionale del Turismo. Il programma della serata si articolerà tra l’osservazione delle stelle e pianeti a cura dell’astrofisico Mario Giuseppe Guarcello (del’INAF –…

Con il caldo che già bussa energicamente alle porte della stagione, cala anche la voglia di stare troppo ai fuochi. Ma le cene e anche i pranzi con gli amici sono un piacere (dalle nostre parti si usa la parola “prio”) irrinunciabile. E allora, se volete coniugare un piatto di alta qualità con poco sforzo,…

Per fare un tavolo ci vuole… un fiore cantavano i bambini di un tempo. E per fare un orto? Un seme naturalmente! A patto che non siano semi ibridi seppur biologici. Ma se tutto ciò può sembrarvi ovvio, sappiate che non lo è affatto. Perché da quest’anno e in fase sperimentale, in un’estensione di circa…

oggi piove. Non è una bella giornata, come l’altro giorno quando sei partito. Ricordi? C’è stato il sole tutto il giorno. L’hai passata in campagna con Massimiliano e la sua famiglia. Che poi, è anche la tua. Qui, tutto come al solito. Da quando sei andato via, nulla di nuovo. Beh, tranne qualche prodotto, che…

la sana alimentazione raccontata ai bambini Entusiasti del riscontro ottenuto intorno alla Scuola pratica di agro-ecologia, abbiamo pensato di estendere l’offerta formativa anche ai bambini e alle loro famiglie. Lo scopo è quello di incoraggiare la vicinanza alle buone pratiche agricole che per forza di cose si trasformano poi in buone pratiche alimentari. Piantare un…

La nostra primavera si aprirà con il corso base della Scuola Pratica di Agroecologia. Dal 1 al 3 aprile infatti, presso la sede della scuola a Camporeale per il primo giorno e presso l’azienda agricola Viola ad Alcamo il secondo e il terzo, si terrà un seminario sui principi base dell’agroecologia. Il percorso didattico affronterà…

da Valli Unite a Valdibella, un incontro prezioso di Duncan Okech e Lorenza Licari Siamo stati felici di accogliere una rappresentanza di Valli Unite, una cooperativa piemontese nata nell’81 con l’idea forte che cooperazione e cura potessero e dovessero andare a braccetto (se volete saperne di più ecco il loro sito www.valliunite.com). Agricoltori anche loro,…

Questa è una ricetta tipicamente invernale, che si può preparare anche il giorno prima e gli avanzi sono anche più buoni nei giorni successivi. Per le sue proprietà il cavolo nero è considerato un super food e abbinato alle penne rigate di Timilìa costituisce un piatto particolarmente ricco dal punto di vista nutrizionale. Ingredienti per…

In una giornata di inizio inverno, si è svolto il corso di potatura dell’ulivo, secondo appuntamento della Scuola pratica di agroecologia Valdibella (il calendario dell’intero programma potete trovarlo QUI). Copiosa la partecipazione e vivo interesse degli ascoltatori, catturati dalla conduzione di Teo Caronia, esperto in gestione delle colture arboree, con particolare specializzazione in potatura dell’ulivo.…

È stato stilato il calendario* 2021/2022 della Scuola pratica di agro-ecologia Valdibella che prenderà il via il prossimo 20 novembre e continuerà a cadenza mensile fino all’estate prossima (vedi sotto). La programmazione prevede tre tipologie di incontri: un corso base di conversione all’agro-ecologia, della durata di tre giorni che prevede, tra le altre, l’inizio di…

Il rito si ripete ogni volta, ma ogni anno puntualmente ci scordiamo la ricetta. Non so se è capitato anche a voi… E allora quest’anno abbiamo deciso non solo di scriverla qui, per ritrovarla l’anno prossimo, ma di chiederla a qualcuno che non manca mai a un appuntamento con le olive in salamoia. Lui è…

Anche quest’anno una piccola rappresentanza di Valdibella ha raggiunto i partner belgi e spagnoli per l’appuntamento annuale che di anno in anno va assumendo contorni sempre più marcati. È la festa dei produttori di The food hub che convergendo nella piazza antistante il punto vendita incontrano e dialogano con i consumatori. L’incontro, che a prima…

Luca e Fabio ogni giorno dal centro storico di Palermo, montano sulle biciclette per raggiungere il loro orto urbano, situato in quella che un tempo era conosciuta meglio come la Piana dei colli, una pianura a ridosso del monte Pellegrino, particolarmente fresca e verdeggiante e per questo scelta dall’aristocrazia del tempo come residenza estiva. Ogni…

Primo anno di uscita e primo prestigioso premio (Vino Slow!) che porta a casa il nostro vino perpetuo Memorii (ve lo avevamo raccontato qui). Siamo particolarmente felici quest’anno, perché è la prima volta che riceviamo il riconoscimento del Vino Slow e tra i nostri vini, chi meglio poteva meritarlo se non lui? Ma nella guida…

Tra gli ultimi giorni di agosto e i primi di settembre, quando si ritorna dalle vacanze e non si è ancora ripreso il ritmo abituale e di conseguenza anche la dispensa lamenta e invoca attenzione, ecco in quei giorni lì, si può attingere ai “secchi” o ai “conservati in generale”. Quei prodotti che faremmo bene…

Esistono svariate di versioni di questo dolce, abbastanza diffuso in Europa a partire dal Medioevo. Preparato con una base di latte fatto addensare, viene arricchito di profumi e aromi che spaziano dalla cannella ai pistacchi e alle mandorle o alla frutta fresca. In Sicilia, veniva servito e viene tutt’oggi servito al cucchiaio oppure avvolto da…

L’ammogghiu è un pesto siciliano che mette insieme ingredienti semplici e diversi, per un trionfo di sapore e profumo. Amiamo molto questa ricetta perché è semplice e fresca ma soprattutto perché gli ingredienti esprimono il massimo delle loro proprietà organolettiche e nutritive, proprio perché rimangono crudi.   Ingredienti per 4 persone 320 gr. di linguine…

di Federico Ulutürk Levent Vite Sparse è una realtà di viticoltura sociale e itinerante nata da una idea mia (Federico) e del mio sodale Pietro. Quello che ci proponiamo è di realizzare del vino senza avere né un vigneto né una cantina. Perché questa scelta vi starete chiedendo… Le motivazioni alla base di questa scelta…

…piuttosto che consumare energia, la creano GAS è l’acronimo di Gruppi di Acquisto Solidali. Va letto al contrario nel senso che la caratteristica più importante di tali gruppi è la solidarietà tra gli associati e con i produttori. I GAS sono, di fatto, gruppi di famiglie che decidono di organizzarsi per fare acquisti assieme, in…

I lavori sono ancora in corso ma la prima pietra sulla nuova Scuola pratica di agro-ecologia Valdibella è stata posta con l’incontro iniziale dello scorso 24 aprile nel quale Stefano Soldati ha tenuto la prima lezione. Nascerà, infatti, la proposta formativa rivolta agli agricoltori, giovani e non, che vogliono approfondire pratiche agricole, all’interno di uno…

Dobbiamo ammetterlo, il mondo che gira intorno ai cocktail ci appartiene poco. Tuttavia, un po’ grazie alle calde giornate di inizio estate, un po’ per l’entusiasmo di provare i nuovi succhi di frutta, abbiamo provato a giocare con le miscele, i dosaggi e gli abbinamenti. E siccome siamo gente semplice, come avrete capito… è nato…

Pubblichiamo una testimonianza di Erica, giovanissima e volitiva studentessa dell’università di Pollenzo che ha trascorso qualche settimana da noi, in attesa di riprendere gli studi per completare il suo percorso specialistico. La sua vivacità è stata contagiosa e ci ha trasmesso fiducia e ottimismo in una generazione ben cresciuta che forse sa guardare il mondo…

Questa ricetta nasce poco preparata ma molto condivisa. Nel senso che abbiamo improvvisato con quello che l’orto di primavera cominciava a dare e ognuno di noi in cooperativa ha dato il proprio contributo, suggerendo ora un ingrediente, ora un altro. Proprio come succedeva nella piccola ma grande fiaba Una zuppa di sasso (naturalmente vi consigliamo…

L come lavoro Il lavoro è prerogativa umana fin dai tempi del mito, quando Adamo cacciato dal giardino dell’Eden fu condannato al “sudore della fronte”. Dunque, nei secoli, la parola lavoro è stata evocazione di impegno e sofferenza. Infatti dal latino labor = fatica. Nessuno più degli agricoltori sanno quanto questo sia vero. Inoltre non…

Si dice “frittedda” ma si scrive “primavera nel piatto”. Perché questa preparazione è la celebrazione della nuova stagione, anche dal punto di vista simbolico. Dunque, andiamo per ordine: ci sono le prime favuzze e i tenerissimi piselli, i carciofi e i cipollotti. Ma anche il finocchietto selvatico. E siccome vogliamo osare, in questa ricetta abbiamo…

Era da tempo che volevamo raccontarlo per bene. Questo grano fa parte della nostra storia e della nostra cultura agricola ma mettere a fuoco gli aspetti più importanti della sua coltivazione e del suo consumo non è semplice come sembra. Ci abbiamo provato con questo video e, ovviamente, i paesaggi e i colori ci hanno…

“Questo è un lavoro da donne”! Quante volte l’abbiamo sentito dire? Dalle nostre parti tante. Quando si spiricudda l’arancia appena raccolta (cioè si monda dal peduncolo per evitare che le foglie si strapazzino durante il trasporto fino al mercato), oppure quando si estrae lo zafferano dai delicati fiori di crocus, oppure quando si raccoglie l’origano…

I nostri amici di Retecontadina (una comunità alimentare formata da aziende, gruppi e rivendite per l’alimentazione ecologica e la vendita diretta e della quale siamo orgogliosi di fare parte), ci hanno mandato una golosa ricetta durante una lunga domenica piovosa di pieno inverno. È la ricetta della torta Mantovana, che per l’occasione è stata ribattezzata…

In Sicilia quando si parlava di giardino, lu jardinu, si intendeva il luogo nel quale diverse tipologie di piante contribuivano a sostenere l’economia familiare. Era quindi il luogo del lavoro, dove si trascorrevano intere giornate a zappare, concimare, potare, innestare, raccogliere. Niente a che vedere dunque con “il giardino” all’italiana, dove le varie specie botaniche…

Che bella sorpresa quando è arrivato in Valdibella il libro di Jyoti Cadorna, alias ZenKitchen! Intanto perché in appendice la nostra cooperativa viene citata come fornitrice abituale, ma soprattutto perché – come pochissime volte accade – troviamo tra le mani non il solito libro di ricette. E ciò è dovuto al fatto che ci si…

“Caro estortore…”, iniziava così la lettera che trent’anni fa Libero Grassi pubblicò sul Giornale di Sicilia. Si rivolse così ai suoi taglieggiatori per dire loro, una volta per tutte, che non avrebbe mai ceduto alle loro richieste (il testo integrale potete leggerlo qui). Il 10 gennaio di 30 anni fa, dunque, la mafia riceve il…

Spesso ci chiedete come e quando usare la nostra crema di mandorle. Ci abbiamo pensato un po’ su e abbiamo trovato dieci modi diversi, calati in dieci situazioni. Non sappiamo quali di queste vi siano più congeniali, forse tutte, forse qualcuna. Certo se riusciste a continuare l’elenco andremmo in un brodo di giuggiole ma ci accontentiamo…

A rischio di passare per scaramantici, vi proponiamo il piatto che non manca mai nelle tavole di fine anno: le lenticchie. Mille modi per prepararle e in diverse forme, le lenticchie sono tra gli ingredienti più versatili che ci siano. Noi oggi abbiamo scelto una versione più festosa. Abbiamo infatti usato le lenticchie gialle decorticate…

Il macco di fave è un piatto tipico del Sud Italia e della tradizione contadina. Una pietanza povera in termini di materia prima ma ricca di nutrienti, che permetteva di riempire la pancia alla fine di una giornata di lavoro. Si possono usare sia fave fresche che secche, accompagnate molto spesso con erbette aromatiche o…

Pubblichiamo direttamente dal blog di Slow food la notizia con la quale si annuncia la prima Comunità del cambiamento, grazie all’iniziativa della food forest che nascerà a Partinico. Non vi nascondiamo che siamo, oltre che felici, orgogliosi che questo progetto abbia ricevuto un’accoglienza così calorosa e ha permesso di diffondere ancora meglio le buone pratiche…

Il nostro legame con il territorio è forte. Perché forte è la sua storia e il bagaglio che si porta dietro. Se siamo agricoltori consapevoli oggi lo dobbiamo a un territorio carico di storia e di saperi che resiste e persiste, nonostante tutto. E in virtù di tale legame ci è piaciuto ripescare dalla tradizione…

Ingredienti per 4 persone 350 di ceci Valdibella; 4 cucchiai di farina di ceci Valdibella; 1 carota; 1 cipolla dorata; 2 foglie di alloro; olio extra vergine d’oliva; foglioline di prezzemolo; scorza di limone; sale e pepe. Preparazione 45 minuti circa Mettete in ammollo, la sera prima, i ceci. In una pentola (meglio se di…

La Food forest è una foresta commestibile, un sistema agroforestale, cioè, nel quale diverse specie di piante (perenni e non) convivono, ognuno con il preciso ruolo di produrre cibo o concorrere a rendere l’ambiente in equilibrio. Quando siamo andati a visitare la cooperativa Noe a Partinico, in provincia di Palermo – che gestisce un bene…

Il mito racconta che Fillide, principessa tracia accolse il guerriero Demostene di ritorno dalla guerra di Troia. Fu amore a prima vista per entrambi che vissero una tenera relazione fino a quando l’eroe greco dovette tornare ad Atene per importanti affari di Stato. Promise alla fanciulla di tornare entro un mese esatto. Non mantenne mai…

Questa non vuole essere l’ennesima ricetta sul pane. Perché il pane non è mai solo una ricetta. È un metodo, impone un tempo, delle pause e delle riprese, ma soprattutto una predisposizione alla cura e alla lentezza. È un modus operandi, insomma. Quindi ci perdonerete se questo articolo non indicherà il valore “W” della farina…

In questi giorni di inizio autunno, cosa c’è di più confortevole che un piatto fumante di zuppa? Noi oggi vi proponiamo questa vellutata, che anche cromaticamente ci accompagna verso la nuova stagione. È molto nutriente e facilissima da preparare. L’apporto proteico dei ceci compensa benissimo un piatto a base di proteine animali. In più la…

Fiocco rosa per la nuova Comunità Slow Food denominata “Valdibella per la biodiversità e l’agricoltura sociale” che è stata inaugurata a Camporeale la settimana scorsa. Creata con l’obiettivo di sensibilizzare e diffondere la cultura del cibo, coinvolge diciotto persone, tra soci e amici che orbitano intorno alla nostra cooperativa. Le Comunità Slow Food sono lo…

Anche quest’anno siamo felici di aver ricevuto due riconoscimenti dalla guida Slow Wine 2021 che uscirà il prossimo 4 ottobre a Milano. Il primo “Moneta”, simbolo assegnato alle cantine che hanno espresso un buon rapporto tra la qualità e il prezzo per tutte le bottiglie presentate alle nostre degustazioni; e il secondo “Top wine –…

Con grande soddisfazione e anche un pizzico di orgoglio, vi mostriamo l’impianto di fitodepurazione dello stabilimento di Fargione che abbiamo appena terminato. Grazie al progetto degli ingegneri ambientali, Simona Trecarichi, Danilo Colomela e Floriana Romagnolli, adesso tutte le acque derivanti dalla lavorazione dello stabilimento seguiranno un percorso depurativo che le condurrà a diverse vasche, alcune…

Niina viene dal Canada ed Elisa dal Brasile. Entrambe hanno raggiunto la Sicilia nel mese di luglio di quest’anno per fare uno stage da noi, qui a Camporeale. Si sono laureate all’Università delle Scienze Gastronomiche di Pollenzo (www.unisg.it/info) e il loro percorso didattico prevede un periodo di tirocinio. È stato un mese di condivisione, dove…

Quello che vedete nelle foto è uno dei nostri campi di grano. Bello no? Noi ne siamo orgogliosi, perché oltre al sole, alla pioggia e al vento di Tramontana, questo campo non ha visto nessun altro intervento. Tranne uno, il più importante: la libertà. Perché non è solo un campo di grano, è un campo…

Quando quattro anni fa Tobias Joos ci telefonò per raccontarci il suo progetto ne fummo entusiasti da subito: in fondo è sempre quello in cui noi abbiamo creduto e lavorato, ci siamo detti. Ma dobbiamo raccontarvi tutto dall’inizio per capire meglio, ce li avete cinque minuti? Ok, allora ecco: Tobias è un ragazzo vivace e…

In una giornata tersa e illuminata da un non troppo timido sole di inizio primavera, si è svolta, lo scorso 29 febbraio, la nona edizione di Seminare il futuro! la semina collettiva con semi provenienti da agricoltura biologica e biodinamica. Hanno partecipato circa 200 persone, tra studenti, famiglie e singole persone che hanno a cuore…

Per coloro che osservano la dieta dei “senza”  o semplicemente per chi preferisce maggiore aromaticità unita a una maggiore leggerezza. È una ricetta facile facile, perché la maionese non rischia di impazzire, ma di contro fa impazzire molti per la sua bontà. Ottima per condire le insalate o sulle verdure grigliate. Ingredienti per 8 persone…

I come innesto L’innesto è una antica pratica agricola che permette di trasformare alcune piante che altrimenti non darebbero i frutti sperati. Non si può fare sempre e con qualunque pianta: occorre affinità tra le specie, sapienza nell’esecuzione, una stagione opportuna, cura nel proteggere il nuovo contatto stabilito e pazienza, molta pazienza. Perché la trasformazione…

…ma non partiamo dall’inizio, vi annoierebbero vicende burrascose durate venti anni. Iniziamo invece dalla fine, dal luogo cioè dove questa storia promette di essere lunga. Fargione: è una frazione appena fuori il comune di Camporeale. È circondata da campi seminativi, da vigneti e qualche casa rurale sparsa qua e là. Poi c’è anche una costruzione…

H come humus Tutto ciò che vive esige nutrimento, elementare legge di natura. Ancora di più è vero per la terra destinata all’attività agricola, quindi alla resa di cibo. Gli antichi latini con la parola humus indicavano la terra in sé e da essa, umile era colui che non si elevava al di sopra di…

G come GAS, Gruppo di Acquisto Solidale Tre parole, tre idee, tre principi. I Gruppi di Acquisto Solidale sono gruppi di persone che si uniscono per acquistare insieme prodotti di vario genere. L’idea è di acquistare insieme per abbattere i costi e ottimizzare il trasporto, ma non è un acquisto al risparmio. Al contrario, i…

Quante relazioni, interscambi potrebbero esistere senza la fiducia? Nessuno. Non duraturi almeno. A cominciare dai rapporti tra colleghi, a quelli con i fornitori ma soprattutto con le persone che acquistano i nostri prodotti da diversi anni. In una cooperativa come la nostra, dove tutti i lavoratori e tutti i produttori sono allo stesso tempo anche soci,…

E come etica Tutte le volte che dobbiamo decidere come lavorare la terra o quali metodi usare per salvare una pianta da un parassita, o semplicemente aiutarla a crescere meglio, tutte le volte che tra soci abbiamo opinioni diverse che dobbiamo canalizzare in un unico fine e tutte le volte che dobbiamo immettere sul mercato…

D come distribuzione “Avevo dieci anni quando capii che la dignità di un agricoltore passa soprattutto dalla possibilità che ha di scegliere a chi destinare i propri prodotti. Era l’estate del ’70 e la produzione di meloni gialli fu copiosa e di discreta qualità. Ricordo che mio zio e mio padre avevano uno sguardo fiero…

C come cooperativa Pochi dubbi fin dall’inizio: l’unico modo per riuscire nel progetto era l’unione tra diversi agricoltori. Da soli, ciascuno avrebbe fatto poco. O niente. Se oggi produciamo vino, grano e pasta, mandorle e olio, ortaggi e legumi, è solo perché all’interno di Valdibella ci sono donne e uomini che sanno superare la propria…

B come Biodiversità Esistono milioni di organismi viventi nel nostro pianeta, ma questo numero è certamente al ribasso, considerato che molte specie sono del tutto sconosciute. È questa immensa biodiversità che assicura l’esistenza di tutti quei servizi ecosistemici fondamentali per la vita sul nostro pianeta. Per millenni l’uomo si è avvantaggiato di questa diversità biologica per…

Da quando l’uomo smise di procurarsi il cibo attraverso la semplice raccolta e diventò stanziale, all’agricoltura compete un ruolo troppo importante: produrre il cibo da cui dipende la vita di tutti. Ciò rende particolarmente delicato il compito di chi intende praticare questo mestiere, carico di responsabilità. Lasciare l’agricoltura solo in mano a logiche puramente economiche…

Back To Top
Cerca