skip to Main Content
+39 0924 582021 info@valdibella.com
Spaghetti alla chitarra di fine estate

Tra gli ultimi giorni di agosto e i primi di settembre, quando si ritorna dalle vacanze e non si è ancora ripreso il ritmo abituale e di conseguenza anche la dispensa lamenta e invoca attenzione, ecco in quei giorni lì, si può attingere ai “secchi” o ai “conservati in generale”. Quei prodotti che faremmo bene tenere sempre in casa e che all’occorrenza tornano preziosi. I capperi permangono sotto sale per lunghi mesi, i pomodori secchi e le mandorle altrettanto e l’aglio manco a dirlo (per chi non segue una dieta vegana c’è anche la variante delle acciughine sott’olio, che arricchiscono di gusto il soffritto).
Ecco un piatto, dunque, facile e rapido da preparare. Di quelli che puoi improvvisare quando vengono gli amici e che riescono sempre bene, perché è tra quelli che è difficile sbagliare.

Ingredienti
per 4 persone*
350 gr. di spaghetti alla chitarra Valdibella;  8 pomodori secchi; 2 spicchi d’aglio; un cucchiaio di capperi dissalati; 8 cucchiai di olio extra vergine d’oliva; 8 mandorle sgusciate; prezzemolo; pangrattato tostato, sale e pepe .

*(nella versione non vegana anche 4 acciughine sott’olio che potete aggiungere poco dopo l’aglio).

 

Preparazione:
10 minuti
Tagliate a listarelle il pomodoro secco e lasciatelo rinvenire in una ciotolina con acqua calda.
In una padella rosolate l’aglio tritato quanto basta affinché non diventi biondo. Quindi inserite anche i pomodori rinvenuti, insieme a un po’ della loro acqua e i capperi dissalati. Lasciate sobbollire appena. Nel frattempo avrete messo in cottura la pasta in abbondante acqua salata. Interrompete la cottura qualche minuto prima per continuarla in padella insieme agli ingredienti preparati. Se ritenete necessario aggiungete un po’ d’acqua dove avete cotto gli spaghetti.
Prima di servire, definite con il prezzemolo e le mandorle tritate, il pangrattato tostato e del pepe appena macinato.

 

This Post Has One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca